Popolo di Dio in Italia

Cerca

Vai ai contenuti

Chi siamo

ASSOCIAZIONE CRISTIANA EVANGELICA

"Chiesa Popolo di Dio in Italia"


Associazione ONLUS Sede Legale- Via Calvari nr. 47/a - 16022 Davagna (GE)

La "Chiesa Popolo di Dio in Italia", costituita in Associazione (ONLUS) il 17 Settembre 2008, con scopi morali, religiosi, assistenziali e sociali, così come si evince dal proprio Statuto, che peraltro ne sancisce, oltre le attività statuali, anche i principi e le norme di fede, motiva la sua costituzione ed i principi che l'animano sul fondamento della Bibbia - Parola di Dio, riconosciuta come unica autorità.

I membri aderenti alla Chiesa Popolo di Dio in Italia, hanno l'obbligo morale e spirituale, in perfetta coerenza alla propria confessione di fede, di applicare in toto i comandamenti, i principi e gli insegnamenti che da essa provengono (in ossequio all'insegnamento Paolino così come è espresso nella 2^ lettera di Paolo Apostolo a Timoteo capitolo 3 versi 13-14 "" ogni scrittura è ispirata da Dio e utile ad insegnare, a riprendere, a correggere e ad educare alla giustizia perchè l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni buona opera), perchè tale è il principio evangelico, ovvero, esso trasforma una confessione di fede in uno stile di vita.

Il vivere, quindi, tali principi non offende, ne è contrario alla pubblica morale, anzi la esalta anche in relazione al messaggio universale di pace, amore, uguaglianza e speranza che la Bibbia, nel suo insieme, diffonde; messaggio questo che, proprio per la sua universalità è, oggi più che mai, pluralistico, plurietnico e multi sociale.

Le attività principali poste in essere dalla "Chiesa Popolo di Dio in Italia" a carattere spirituale sono come di seguito:


- Predicazione ed insegnamento della Parola di Dio, in locali chiusi "Chiesa" e all'aperto "evangelizzazione";

- Somministrazione dei sacramenti: Battesimo e Cena del Signore (eucarestia);

- Cura spirituale delle anime mediante visite, counselling e preghiera volte ad azione di conforto e sostegno;
- Ammaestramento dei propri fedeli mediante:
a. Scuole domenicali per bambini e adolescenti,
b. Scuole domenicali per i giovani,
c. Centri di formazione biblica o scuole bibliche per adulti,
d. Centri di formazione ministeriale per i propri ministri di culto (pastori, anziani e diaconi).


Tali attività, poste in essere dalla Chiesa Popolo di Dio in Italia, sono dirette dal suo Pastore (Ministro di Culto) nonchè Rappresentante Legale e Presidente del C.D.
che si avvale, attraverso uno spirito di condivisione della visione per il raggiungimento degli obiettivi statuali, avvalendosi di collaboratori, eletti dall'Assemblea.

A lui, inoltre, in quest'ottica, è demandato il compito di ordinare altri Ministri di Culto (Pastori, Evangelisti, Profeti, Dottori e Anziani)

secondo la loro specifica vocazione ministeriale e con la conseguente approvazione dell'Assemblea Generale. Le attività poste in essere dalla Chiesa Popolo di Dio in Italia, non sono solo prevalentemente a carattere Spirituale, essendo il messaggio dell'Evangelo assolutamente pratico, e quindi sfocia in una applicazione sociale mediante opere di mutuo soccorso verso le classi più deboli fornendo servizi di assistenza pratica, concreta ed immediata (come ad esempio: banco alimentare,banco farmaceutico, banco dell'usato, ricovero mediante ospitalità, prima assistenza medica e quanto altro previsto dallo statuto).

Tutto questo in perfetta armonia ed in ossequio con le leggi dello Stato attualmente in vigore e mediante, laddove se ne presenti l'opportunità, interazione con le Autorità locali, siano esse Amministrative, di Governo o di Polizia.

Il Pastore nonchè Rappresentante Legale e Presidente, risponde in solido ad ogni eventuale inosservanza e/o inadempienza alle normative vigenti, all'osservanza del buon costume e dell'ordine morale e a quanto previsto dallo Statuto.


Torna ai contenuti | Torna al menu